Personaggi illustri domenicani

Fra Marino Filomarino, arcivescovo di Capua

Nacque a Napoli di nobile famiglia e fu dotto domenicano e discepolo di S. Tommaso. Dopo aver occupato varie distinte cariche, nel 1266 fu nominato arcivescovo di Capua dove vi morì nel 1285. Scrisse Formularium.

leggi tutto

Fra Eufranone della Porta salernitana

Fra Eufranone della Porta nobilissimo salernitano discendente dal serenissimo sangue di Gisulfo IV, di questo nome principe di Salerno, fratello cugino di Matteo della Porta arcivescovo della stessa città; sin da giovane si mostrò devoto alla Religione domenicana,...

leggi tutto

Beato fra Ambrogio Botromio della città di Aversa

Ambrogio Botromio della città di Aversa, intimo e familiare del glorioso Tommaso d’Aquino, soggetto raro, e di santissimi costumi, tra le altre virtù che risplendono in lui, era una carità ardente della salute del prossimo, una profonda scienza delle cose di Dio, e un...

leggi tutto

Beato Giacomo Basilio di Caserta

Il B. Giacomo Basilio di Caserta ricevè l’abito della religione dei predicatori, conforme scrive il Bari nel regal convento di S. Domenico di Napoli. Per la sua bontà fu sempre appresso di tutti tenuto in grandissima opinione, e fama di santità. Scrive di lui il Tocco...

leggi tutto

Fra Leonardo di Napoli vescovo

Il Fr. Leonardo da Napoli vescovo alacense, chiesa che, giusta il Valle nel libro degli uomini illustri della Provincia del Regno (p. 186) un tempo fu unita con quella di civitate nella provincia di Capitanata del Reame di Napoli: fu religioso di singolare bontà, e...

leggi tutto

Fra Giovanni da S. Giuliano, teologo e predicatore

Fra Giovanni da S. Giuliano o come vogliono altri di S. Geminiano religioso di meravigliosa osservanza, di assai dottrina grave di costumi, e squisito predicatore, e di molta santità, e per eccellenza delle lettere molto famoso. Dissero alcuni che fosse di un luogo...

leggi tutto

Simone da Lentino, ambasciatore di re Carlo I

Fra Simone da Lentino siciliano, nei maneggi delle cose del mondo, d’ottimo giudizio, e sapere, fu essemplarissimo religioso, per le sue virtù di austerità, e maniere, da Carlo I re di Napoli, fu mandato ambasciatore (dopo la misera, e crudele strage di francesi fatta...

leggi tutto

Fra Enrico Filangieri, inquisitore ed Arcivesco di Bari

Fra Enrico Filangieri dell’Ordine dei Predicatori, nobilissimo cavaliere napoletano, parente di Riccardo Filangieri, il quale per difesa delle ragioni della Chiesa, fu da Corrado con tutta la sua famiglia condannato in esilio. Costui, fu coetaneo con fra Ruggiero...

leggi tutto